Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La Sardegna nuragica

Data:

20/04/2021


La Sardegna nuragica

Il nuraghe è una monumentale costruzione in pietra che connota la preistoria recente della Sardegna. I nuraghe caratterizzano pressoché interamente il paesaggio dell’isola (se ne contano ancora più di 7000). Per la loro unicità queste mirabili costruzioni danno nome alla civiltà complessa e articolata che, a partire dal II millennio a.C., identifica la Sardegna prima della conquista punica e romana, costituendo ancora oggi immagine simbolica ed evocativa di questa regione. Nel 1997 l’UNESCO ha inserito il complesso nuragico di Barumini nella lista del Patrimonio culturale dell’umanità.

Il professor Carlo Lugliè traccerà una sintesi delle origini, dell'evoluzione e degli aspetti salienti della produzione mobiliare e monumentale più affascinanti della civiltà nuragica, sulla base delle ricerche e delle scoperte archeologiche compiute nell’isola.

Carlo Lugliè è archeologo e docente di Preistoria e Protostoria presso il Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali dell’Università di Cagliari. Dirige il Laboratorio di Antichità Sarde e Paletnologia, è stato Vicepresidente dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria e dirige il periodico scientifico Rivista di Scienze Preistoriche. Ha curato il progetto espositivo e l’allestimento del Museo dell’Ossidiana di Pau (in Sardegna), di cui è direttore scientifico. Ha partecipato a decine di scavi e ricerche archeologiche in Sardegna e in Tunisia e attualmente coordina diversi progetti di ricerca incentrati principalmente sul sistema di produzione preistorica dell'ossidiana del Monte Arci e sul primo popolamento dell'isola.

L’evento fa parte del progetto “Sardegna. L’isola delle meraviglie”, patrocinato dalla Regione Autonoma della Sardegna, organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con la Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca (CAMIC), ENIT, Progetto Repubblica Ceca, La Pagina, Sardegna Travel e Ichnusa Botega Bistro.

In italiano con traduzione simultanea in ceco.

Partecipazione libera, previa registrazione sulla piattaforma Zoom

Informazioni

Data: Mar 20 Apr 2021

Orario: Dalle 18:00 alle 19:00

Organizzato da : IIC Praga

Ingresso : Libero


1767