Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

!!! ATTENZIONE !!! Il concerto dei Tenores di Neoneli è stato RINVIATO

Data:

03/12/2021


!!! ATTENZIONE !!! Il concerto dei Tenores di Neoneli è stato RINVIATO

!!! ATTENZIONE, IL CONCERTO E' STATO RINVIATO !!!

Il gruppo dei Tenores di Neoneli, fondato nel 1976 dal solista Tonino Cau con l’intento di recuperare l'atavico e unico modulo canoro del canto a tenore che rischiava di scomparire dalla memoria collettiva, si è esibito in tutto il mondo, non disdegnando contaminazioni con altri generi musicali e collaborando con artisti di fama internazionale. Oltre ad eseguire i canti dell’antica tradizione sarda, i Tenores di Neoneli hanno composto canti che narrano le vicende di grandi personaggi nati in Sardegna quali Antonio Gramsci ed Emilio Lussu.

Il “canto a tenore” è l'espressione etnico-musicale più arcaica della Sardegna, uno dei più straordinari esempi di polifonia del Mediterraneo, per ricchezza timbrica, espressività e complessità strutturale. Il canto è composto da quattro voci maschili (bassu, contra, sa mesu boche e sa boche) che formano una trama sonora di assoluta unicità. Nato come imitazione delle voci della natura, il canto a tenore nel 2005 è stato inserito dall’UNESCO nella lista del patrimonio orale e immateriale dell'Umanità.

A Praga i Tenores di Neoneli si esibiranno accompagnati da due suonatori di launeddas, antico strumento a canne sardo, Orlando Mascia e Luca Schirru.

In collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura.

Atrium na Žižkově (Čajkovského 12, Praga 3)

Prenotazione e biglietti: https://rachot.cz/tenores-di-neoneli/

Informazioni

Data: Ven 3 Dic 2021

Orario: Dalle 20:00 alle 21:30

Organizzato da : RACHOT Production

In collaborazione con : IIC Praga

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Atrium na Žižkově (Čajkovského 12, Praga 3)

1845